Il riassorbimento radicolare è un processo di dissolvimento di un dente dovuto alla pressione dei denti adiacenti. Ad esempio i denti da latte scompaiono per la spinta del dente che cresce sotto di lui. Tuttavia può capitare che un dente permanente danneggi il dente permanente adiacente rendendolo mobile.

Se l’individuazione del problema è tempestiva si riesce a spostare il dente e a ripristinare la situazione di equilibrio naturale, ma se si interviene troppo tardi si rischia di perdere uno dei due denti. Se la radice del dente è compromessa il rischio di perdere il dente aumenta decisamente.